Presentato il nuovo sistema di convenzioni della Zandonai

Aggiornato a Venerdì, 15 Settembre 2017

Immagine decorativa

E' stato presentato ieri alla stampa il nuovo sistema della convenzioni della Zandonai: nell'ottica della sperimentalità e nel solco dei regolamenti provinciali è stata individuata la soluzione operativa per la gestione della Civica Scuola Musicale “Riccardo Zandonai” di Rovereto. Ad assicurare l'avvio del prossimo anno scolastico saranno le scuole musicali Jan Novak di Villa Lagarina e dei Quattro Vicariati “Opera Prima” di Ala.

La scelta gestionale è stata ufficializzata oggi nel corso di una conferenza stampa alla quale hanno preso parte Francesco Valduga Sindaco di Rovereto, Tiziano Mellarini Assessore Provinciale alla Cultura, Cristina Azzolini Assessore all'istruzione, Mauro Amadori Dirigente Generale Comune di Rovereto. Erano presenti anche Mariangela Anti Coordinatrice della scuola Musicale e Simonetta Festa Dirigente del Progetto Vocazioni Città di Rovereto.

La soluzione percorsa salvaguardia e rafforza la “gestione diretta”, seppure in una forma più articolata e innovativa e in questo senso sperimentale.

Vai al comunicato stampa ufficiale del Comune di Rovereto